5motiviCRM

25 Lug 5 modi per far apprezzare il CRM alle forze di vendita

Le soluzioni CRM si stanno evolvendo per diventare più user -friendly. Con l’avvento dei sistemi mobile, che consentono ai venditori di immettere dati anche quando non sono in ufficio, i fornitori di CRM stanno facendo uno sforzo per migliorare la user experience; non basterà però questo fatto per aumentare l’attitudine delle forze di vendita nell’utilizzo del CRM; per risolvere questo problema aziendale, le aziende dovranno innovare il loro modo di lavorare.

Ecco cinque modi in cui CRM potrebbe evolvere per aumentare i vantaggi dei sales team:

  • Inviare notifiche sulle possibili opportunità di vendita in base ai dati storici. Ad esempio un venditore potrebbe ricevere questo suggerimento dal proprio CRM. “L’anno scorso, hai venduto tot del prodotto X al Cliente Y. Puoi offrire una riduzione del prezzo del 15% su questo articolo se acquistano la stessa quantità entro questo mese “.
  • Creare campagne di marketing progettate specificamente per il loro cliente . Nessun cliente desidera ricevere una e-mail quotidiana su temi che non sono pertinenti con il proprio business. A volte i venditori inseriscono account di posta elettronica falsi nel CRM semplicemente perché sanno che le campagne di marketing possono essere fastidiose o inutili per i loro clienti.
  • Progettazione di processi decisionali basati sul team. I membri del team di vendita si vedono tra loro come concorrenti.; potrebbero però trarre vantaggio dall’apprendimento reciproco. La raccolta e l’analisi dei dati  se configurati correttamente  potrebbe consentire una proficua trasparenza senza dover rinunciare ai segreti commerciali individuali.
  • Il CRM come assistente del venditore, se troppo occupato. Le persone di vendita sembrano andare avanti tutto il tempo, lasciandosi poco tempo per seguire i clienti acquisiti. Utilizzando l’automazione, il CRM potrebbe aiutare il venditore a inviare messaggi  e contenuti senza un coinvolgimento di impegno da parte del venditore.
  • Mostrare a tutti come si fanno i grossi deal. I CRM attuali mostrano chi ha venduto maggiormente e che ha venduto il minimo, chi ha i clienti più solidi e chi invece ha il maggior numero di ex-clienti;  non mostrano però il servizio clienti, l’attenzione personale, l’impegno di ogni venditore nel processo di vendita e come  i venditori lavorano realmente.  Forse il CRM non potrà mai mostrare realmente il lavoro supplementare che il un team di vendita ha messo in una trattativa, ma sicuramente può essere personalizzato per valorizzare step e risultati a fronte delle trattative più impegnative.