05 Set Dal mondo: i 10 paesi del Customer Service

Un sistema efficiente di Customer Service non è solo un elemento di gestione imprescindibile per le imprese, ma è diventato ultimamente una vera e propria strategia di marketing di cui il business non può fare a meno.

Ogni anno l’American Customer Satisfaction Index elabora un interessante report sull’andamento del Customer Service nel mondo, valutando in questo modo l’attenzione ricevuta dai consumatori nei vari paesi da parte delle imprese.

La ricerca viene effettuata prendendo in considerazione vari settori tra cui lo stato, l’educazione, la salute, il supporto finanziario, informatico ecc.  Tra i paesi che occupano i primi 10 posti non troviamo gli Stati Uniti.

1.- Nueva Zelanda (92%)

2.- Canada (90%)

3.- Norvegia (90%)

4.- Australia (89%)

5.- Danimarca (89%)

6.- Messico (88%)

7.- Israele (84%)

8.- Emirati Arabi (84%)

9.- Brasile (83%)

10.- Russia (83%)

Parlare di Customer Service senza parlare di CRM significherebbe dimenticare un elemento cruciale per la corretta gestione delle relazioni con il cliente. Il sistema CRM, ormai adottato dalle imprese più grandi e in crescita nelle PIME, rappresenta uno strumento capace di aumentare la soddisfazione del cliente grazie alla velocità con cui avvengono le interazioni e alla possibilità di personalizzare al massimo l’assistenza, contribuendo in questo modo ad un aumento considerevole delle vendite e alla fidelizzazione del cliente.

Risulta particolarmente interessante ed esplicativa quest’infografica proposta da FinancesOnline.com dove vengono presi in considerazione vari dati statistici, tra cui quelli dell’American Customer Satisfaction Index e la ricerca di Gartner del 2014 sul CRM.

Fonte: FinancesOnline.com