#iolavoroinpivotal

12 Feb Il crm è la soluzione al gap esistente tra i dipartimenti di vendita e sviluppo

All’interno delle aziende uno dei conflitti ancora troppo frequenti è dovuto al divario esistente tra il team addetto alle vendite e quello che invece si occupa dei software. Non esistono due dipartimenti così interdipendenti l’uno dall’altro e che al contempo nella realtà siano invece così lontani dal comprendersi, come quello delle vendite e quello dedicato allo sviluppo. Il fattore positivo è che un sistema di customer relationship management (CRM) può contribuire in maniera positiva a colmare questo gap senza dover necessariamente bloccare i due team in una sala conferenze per riesumare vecchi argomenti e iniziare nuove battaglie.

Cloud CRM per tutti!

L’attuale generazione di piattaforme Cloud CRM rende i dati dei clienti più accessibili non solo agli agenti di vendita e al team di sviluppo, ma a tutta l’azienda.

Una piattaforma Cloud CRM permette un’accessibilità migliore ai dati dei clienti ad un pubblico più vasto e non solo a chi si dedica alla vendita dei prodotti. Oggi per i manager del team di sviluppo e per i programmatori senior è molto semplice ottenere una visualizzazione dei dati del cliente in maniera personalizzata, per poter comprendere in questo modo le esigenze effettive del cliente attuale o potenziale. Gli sviluppatori e gli ingegneri che si occupano di dare supporto alle chiamate di vendita dal punto di vista tecnico, possono interagire direttamente con gli agenti di vendita, utilizzando gli strumenti onboard di collaborazione e di discussione e tracciando una rilevante pista di informazioni, utile per il controllo delle vendite e delle varie fasi collegate.

Cloud CRM API

Un application programming interface (API) consente di superare i problemi tra il settore delle vendite e quello dello sviluppo perché è in grado di fornire il nesso tra il CRM ( principale applicazione aziendale del team di vendita) e la piattaforma di gestione del progetto (piattaforma di base del team di sviluppo) consentendo ai due dipartimenti di scambiare, in modo affidabile e trasparente, i dati durante i vari cicli del progetto stesso. Questo trasferimento di informazioni può avvenire senza l’intervento manuale da parte di entrambi team.

Questo tipo di CRM integrato può estendersi alla gestione dei requisiti, al ticketing help desk ( gestione dei problemi) e ad altre piattaforme di collaborazione. Il punto centrale è che il CRM API può aiutare a mostrare ciò che si sta vendendo, ciò che il team di sviluppo sta costruendo e quello che si sta riparando.

Spesso è possibile integrare il sistema con dei sistemi in-house ma potrebbe rivelarsi un’opzione migliore contattare con il proprio provider CRM per verificare quali servizi offre ai propri clienti.

Mobile CRM

I principali fornitori di CRM offrono un avanzato sistema di Mobile CRM che permette l’accesso ai dati dei clienti da dispositivi mobili con accesso al web.

Un’applicazione Mobile CRM può democratizzare l’accesso ai dati dei clienti sia al team di vendita sia al team di sviluppo.

Un team di vendita con una certa esperienza può utilizzare il Mobile CRM per trasmettere i dati ai propri corrispondenti del team di sviluppo, con l’aggiunta dei dettagli relativi ad un determinato cliente, durante o immediatamente dopo le riunioni con i clienti senza ritardi dovuti alla necessità di tornare in ufficio o di trovarsi in un luogo tranquillo per poter trasmettere gli sviluppi.

La tecnologia rappresenta il ponte

Anche se alcuni problemi di carattere culturale e di politiche di dipartimento rimarranno sempre tra vendite e sviluppo, un sistema CRM applicato correttamente e che sfrutta le opportunità di integrazione con altri sistemi di back-end aziendali è in grado di costruire il ponte necessario per colmare il gap creato da vecchie rivalità, generando un vantaggio competitivo che aiuterà a chiudere positivamente un numero maggiore di vendite e non solo.

 

Fonte: Toolbox.com

Titolo originale: Bridging the Sales-Dev Team Crevasse with CRM

Autore: Will Kelly

Foto: Helix Bridge, Singapore

Fonte: Coolturehunter.it