12 Set Come integrare la tecnologia Beacon con il tuo CRM

Il marketing di contatto è un nuovo metodo per raggiungere i clienti in negozio, i partecipanti agli eventi e altri consumatori attraverso i loro smartphone tramite la tecnologia a beacon, ossia cono dispositivi che indirizzano messaggi su applicazioni mobili quando gli smartphone si trovano ad una certa distanza.
Questa tecnologia, per portare valore, deve essere integrata con gli strumenti di gestione dei rapporti con i clienti (CRM), in quanto costituisce un nuovo punto di contatto per raccogliere dati comportamentali ed informazioni sui clienti.
Ecco cinque modi per integrare CRM e beacon:
1. Marketing con consenso
I consumatori,quando si tratta di fornire dati alle aziende, sono preoccupati della loro privacy, ma questa preoccupazione si riduce se si consente loro di scegliere quali dati raccogliere e il modo in cui verranno utilizzati. Il marketing con consenso permette ai consumatori di impostare le preferenze sulla raccolta dei dati o di come preferiscono interferire con i beacon;  possono volontariamente ricevere ulteriori informazioni rispetto a quelle che ricevono normalmente da altri metodi di raccolta dati, consentendo di arricchire i loro dati a disposizione nel CRM.
2. Il comportamento del cliente
Un altra fonte di informazione è il comportamento dei clienti in negozio. Il beacon può monitorare la posizione dello smartphone attorno al negozio, identificare se il cliente ha passato più tempo in una determinata sezione e utilizzare il CRM per collegare i dati comportamentali del cliente al record contenuto nel CRM. Il comportamento in-store del cliente potrebbe mostrarsi diverso rispetto al suo comportamento relativo allo shopping online. Alcuni clienti acquistano solo oggetti di consumo in persona e lasciano gli articoli non consumabili per gli acquisti online. Con questi dati aggiuntivi, si ottiene un’idea migliore di ciò che i  clienti cercano in un ambiente di acquisto omnichannel.
3. Informazioni sul prodotto in negozio
Un’esperienza di contenuti personalizzata sui siti web migliora i ricavi del 20%; i consumatori hanno molte distrazioni su Internet e un sacco di concorrenti da esplorare; vinconoil confronto le aziende che forniscano l’esperienza più rilevante attraverso informazioni sul prodotto ed altri contenuti personalizzati. La tecnologia Beacon integrata con il  CRM è in grado di fornire le informazioni relative ai prodotti in negozio tenendo conto della storia dell’acquisto del cliente, del suo comportamento on line e di altri dati comportamentali.
4. Inserimento in un programma fedeltà
I programmi fedeltà forniscono incentivi ai consumatori che scelgono di acquistare. Se offrite sconti  speciali o buoni per i partecipanti al programma fedeltà, il beacon può accedere a queste informazioni tramite il  CRM e far sapere ai clienti le offerte speciali delle quali possono beneficiare, migliorando la consapevolezza del valore del programma.
5. Targeting ad alto valore del cliente
L’obiettivo è quello di offrire la migliore customer-experience ad alto valore ai clienti, metterli  in contatto con il marketing online avendo tutte le informazioni disponibili dal CRM. Quando questi clienti si recano nel negozio, puoi identificarli immediatamente solo grazie alla tecnologia del beacon integrata nel tuo CRM, con la quale puoi inviare messaggi personalizzati ad alto valore su misura per i tuoi clienti.

La tecnologia Beacon si sta diffondendo, ma sta già dimostrando la sua versatilità e utilità. Integrando la soluzione CRM con i beacon ci sono molti modi per personalizzare l’esperienza del cliente, oltre a raccogliere punti dati aggiuntivi su singoli clienti e sugli acquirenti. Con una profonda conoscenza della base clienti, puoi ottimizzare i messaggi di marketing, l’inventario e le informazioni sui prodotti in base a ciò che i clienti desiderano.