mobilecrm

27 Ott I 4 errori da evitare nel mobile CRM

Un enorme 77 % delle Aziende dichiara che il Mobile CRM  è una componente fondamentale dei propri strumenti di marketing, e sempre più aziende stanno investendo in questa tecnologia per migliorare il coinvolgimento dei clienti su più dispositivi e ottimizzare le loro campagne digitali.
Prima di buttarsi però nel Mobile CRM è necessario imparare da alcuni degli errori più comuni che si possono fare durante la fase di attuazione.

1. non investire abbastanza in formazione
I programmi di formazione dovrebbero includere sessioni generali che insegnano al personale come eseguire specifiche funzioni di Mobile CRM – monitoraggio delle metriche, importazione ed esportazione dei profili dei clienti, monitoraggio delle acquisizioni, e simili – e incoraggiare gli utenti ad integrare queste applicazioni nei processi aziendali.

2. Ignorare le metriche per cellulari
Alcune delle migliori analisi per la strategia di marketing di un’azienda includono il ritorno sugli investimenti, tassi di chiusura delle vendite, la durata del ciclo di vendita, e tassi di fidelizzazione dei clienti. La maggior parte degli sviluppatori di mobile CRM hanno incorporato questi parametri nel loro software, permettendo al marketing di accedere ai dati dal proprio dispositivo ovunque si trovino nel mondo.

3. Applicazioni  troppo complicate.
Il Mobile CRM non dovrebbe aver bisogno di risorse aggiuntivo o personale supplementare. Dovrebbe essere facile da usare e fornire alle aziende preziose informazioni con un clic di un pulsante. Dovrebbe essere possibile, per le imprese di tutte le dimensioni – comprese le piccole imprese che non hanno budget di marketing enormi- raccogliere dati, coltivare contatti, e far avanzare i clienti attraverso l’imbuto di vendita.

4. Non superare i limiti di sicurezza

Il Mobile CRM, come la sua controparte desktop, dovrebbe sempre soddisfare le esigenze di sicurezza, soprattutto quando i dati della carta di credito dei clienti sono memorizzati sull’applicazione. Ci sono vari modi per superare le sfide di sicurezza che un mobile CRM porta. Il  50% delle aziende leader non hanno investito nella sicurezza per le loro applicazioni mobili, secondo la ricerca, mentre per le aziende di tutte le dimensioni, la sicurezza mobile è fondamentale e potrebbe impedire una violazione dei dati.

Il Mobile CRM offre molteplici vantaggi. Esso consente ai brand di connettersi con i propri clienti, fornisce messaggi di marketing più mirati, e spinge l’interesse verso i prodotti e servizi. Per il successo del mobile CRM, i leader aziendali devono investire nella formazione, scegliere il software che avvantaggia l’utente finale, fare attenzione alle metriche e mettere in atto una strategia di sicurezza. Solo allora l’applicazione potrà fornire un adeguato ritorno di investimento.