01 Ott Syngenta e Pivotal CRM

Syngenta è una delle principali aziende dell’agroindustria a livello mondiale e la maggior parte dei suoi prodotti vengono venduti all’ingrosso ad agricoltori e coltivatori, mentre la vendita al dettaglio è riservata agli specialisti del settore. Il compromesso aziendale si basa sul mantenimento di un’agricoltura sostenibile attraverso la ricerca e le nuove tecnologie, in cui l’azienda si considera  responsabile del successo o del fallimento dei coltivatori e agricoltori loro clienti.

L’obiettivo perseguito da Syngenta era quello di migliorare il ritorno degli investimenti effettuati nel marketing e nelle vendite attraverso una migliore comprensione degli utenti finali dei loro prodotti.

Dopo aver preso in considerazione ed aver analizzato varie opzioni Syngenta ha deciso di implementare Pivotal CRM, determinante nella scelta è stata la grande capacità di questo strumento di  semplificare il registro dei clienti e costruire un complesso data base dei propri clienti, costruito in base alle caratteristiche dei prodotti acquisiti. Prima dell’implementazione di Pivotal CRM gli agenti di vendita di Syngenta utilizzavano strumenti manuali, fogli di calcolo e una documentazione di base, creando grandi problemi nel processo di registrazione e condivisione dei dati  e lasciando ben poco tempo all’analisi dei clienti.

Nel 1999 la situazione è cambiata con l’implementazione iniziale di Pivotal, successivamente nel 2004 grazie ad un importante aggiornamento  Syngenta ha completamente rivoluzionato il suo modo di gestire i clienti, aumentando le entrate e la soddisfazione dei clienti.

Syngenta necessitava di un sistema CRM che potesse riunire in un’unica piattaforma gli strumenti di contatto tradizionali con il cliente e un sofisticato sistema di fidelizzazione. Per rispondere alle esigenze dell’azienda la soluzione prevedeva un sistema studiato ad hoc che però avrebbe notevolmente superato il budget messo a disposizione da Syngenta.Pivotal CRM di Aptean è riuscito a soddisfare le esigenze dell’azienda conciliando sia l’aspetto tecnico, sia i costi.

Nel 2010 dopo 12 anni dalla prima implementazione del sistema Syngenta, una volta riviste e analizzate le sue nuove esigenze di mercato, arrivò alla conclusione che Solo Pivotal CRM avrebbe nuovamente soddisfatto le sue aspettative, pertanto il sistema venne attualizzato con il Pivotal CRM 6.0 con l’integrazione di Microsoft e Blackbarry. Il sistema fu installato contemporaneamente con il Pivotal CRM 5.9 per assicurare una transizione e un’integrazione perfetta del sistema. Syngenta registrò un ritorno 4 quattro volte superiore agli investimenti effettuati nel marketing e nelle vendite, nuove opportunità e nuove entrate, frutto di un grande miglioramento nella capacità di risposta al cliente attraverso l’integrazione di MS Outlook.

Pivotal CRM viene utilizzato dal team commerciale di Syngenta in Italia, dove il processo è stato seguito direttamente dal team di Pivotal Italia, Francia, Australia, USA, Canada, Messico e in alcuni paesi dell’America del Sud.

Il processo di gestione e di implementazione in tutte le sue fasi è stato seguito attraverso un’assistenza continua da parte dei tecnici di Pivotal CRM, dalla pianificazione alla messa in funzione del sistema per assicurare un risultato di qualità.

Fonte: Aptean